Modulo IRF520 MOSFET Switch

 

Questo piccolo modulo è una scheda breakout su cui è presente un MOSFET IRF520 che funziona come uno Switch cioè interruttore, con esso è possibile sostituire per esempio l’utilizzo di un relè.
Il modulo è progettato per commutare carichi alimentati in corrente continua. La gestione è possibile tramite un singolo pin digitale del microcontrollore.  Altri possibili esempi di utilizzo sono pilotare un motore CC per applicazioni robotiche, o controllare altri carichi, sempre in corrente continua.

modulo IRF520 MOSFET

Continua a leggere

DHT22 AM2302 Sensore Temperatura Umidità

Il sensore di temperatura e umidità DHT22-AM2302 utilizza al suo interno un sensore di umidità capacitivo e un termistore per misurare l’aria circostante, e comunica le sue misurazioni tramite un segnale digitale sul pin dei dati. E’ simile al modello DTH11, ma fornisce misurazioni più accurate.

DHT22 AM2302 Sensore Temperatura Umidità

Continua a leggere

LX.193 Sintonizzatore FM con decoder stereo

Il kit LX.193 permetteva di realizzare un sintonizzatore in FM con decoder stereo nella gamma 88-108.
Altri kit forniti dalla rivista Nuova Elettronica completavano il montaggio.
L’articolo fu pubblicato sul numero 48 della rivista nel mese di novembre 1976.

Continua a leggere

Modulo OpenLog – logger seriale su microSD

Il modulo OpenLog è un semplice logger seriale basato su di un microprocessore ATmega328 con clock a 16MHz, la prima versione è stata creata dalla SparkFun  (maggiori informazioni a questo link).
L’OpenLog può memorizzare o “registrare” enormi quantità di dati seriali e agire come una sorta di scatola nera per memorizzare tutti i dati seriali generati dal progetto, per scopi scientifici o di debug.

OpenLog logger seriale

Il modulo OpenLog è in grado di gestire schede SD di grande capacità in formati FAT16 e FAT32 (è stato testato con schede SD fino a 64 GB) e viene fornito con un bootloader seriale standard per caricare un nuovo firmware utilizzando una semplice connessione seriale.

Continua a leggere

Panoramica display LCD, TFT, OLED

Panoramica delle varie tipologie di display utilizzati nei vari progetti presenti sul sito. Dai più semplici LCD 16×2, passando per i TFT con  touch screen e quelli tipo OLED.
I link rimandano alle varie sezioni in cui i vari display sono descritti e in qui sono presenti progetti che li utilizzano

display LCD TFT OLED

Continua a leggere

Sensore BMP180 Pressione/temperatura/altitudine

Il sensore BMP180, oppure GY-68 è prodotto dalla Bosch Sensortec permette di effettuare diverse misurazioni come: pressione barometrica, temperatura, altitudine.

sensore bmp180

Continua a leggere

Robot JJRC R2 CADY WIDA – Caratteristiche

Il robot JJRC R2 CADY WIDA prodotto dalla JJRC con sede nel distretto Cinese di Shenzhen è un piccolo umanoide alto circa 30 cm, con limitate possibilità di programmazione ma dotato di un sensore infrarosso e funzioni già registrate. È possibile inoltre comandarlo tramite un telecomando.
L’alimentazione è fornita da una batteria al litio da 3.7V 600mAh ricaricabile tramite un cavetto fornito.
Il robot è indicato per bambini con un’età maggiore di 8 anni.
Per altri robot commerciali vedere articolo Robot commerciali in kit e montati

JJRC R2 CADY WIDA

Continua a leggere

Elettronica e PC – opera a fascicoli

L’opera Elettronica e PC è stata pubblicata a fascicoli nel 1994 dalla Jackson Libri, basata su un’opera originale della F&G Editores, S.A. di Madrid. L’opera era formata da 52 fascicoli in cui erano presenti 3 sezioni: Hardware e periferiche, Corso di elettronica digitale e Realizzazioni pratiche.

elettronica pc fascicoli

Le varie sezioni andavano poi a formare 5 volumi: 2 per Hardware e periferiche, 1 per il Corso di elettronica digitale e 2 per le Realizzazioni pratiche.

Continua a leggere

Impara l’elettronica digitale – opera a fascicoli

L’opera intitolata “Impara l’elettronica digitale ..e costruisci il tuo LABORATORIO DIGITALE” era edita da Peruzzo & C. negli anni 1998/1999.
Prevedeva 70 fascicoli da suddividere in due raccoglitori;  erano presenti quattro sezioni: Hardware, Digitale di base, Digitale avanzato e Microcontroller

Impara l'elettronica digitale

Continua a leggere

Come costruire il miglior PCB – JLCPCB

“Methods are more than difficulties”
“I metodi per superare le difficoltà sono sempre di più delle difficoltà stesse”

E’ difficile indirizzare una azienda che produce PCB nella giusta direzione, per quale motivo?
Uno dei motivi è la priorità data al guadagno, si cerca di espandere l’azienda nel più breve tempo possibile senza concentrarsi troppo sul prodotto (il PCB) non si approfondiscono le metodologie necessarie per fornire un PCB di qualità superiore e servizi migliori per i clienti; molti manager preferiscono pensare alla parte finanziaria e alle quotazioni di borsa.
Al contrario JLCPCB ha messo nel PCB tutto il suo cuore cercando di raggiungere un solo obiettivo: costruire il miglior PCB.

Continua a leggere